• Brunello 2009 Elegante e profondo, il Brunello 2009 è un vero vino “da gentiluomini” con un bouquet di sottobosco e frutti rossi, sottolineato da calde sensazioni balsamiche ed eleganti sentori di pietra focaia. Al palato colpisce per la statuaria struttura verticale e per la vibrante freschezza, mentre il finale regala dolci note di tabacco e cuoio. Brunello 2011 Annata calda ed avvolgente, il bouquet del Brunello 2011 è un incantevole incontro di generose note fruttate e floreali, tra cui sentori di ciliegia nera, arancia rossa e fiori selvatici. La struttura muscolosa ma elegante è contraddista da una bella freschezza sapida e da tannini setosi che portano ad un finale caldo e persistente. Brunello 2013 Figlio di un’annata dall’andamento stagionale piuttosto estremo, il 2013 è un vino di grande equilibrio che si esprime con delicatezza e fluidità, rivelando un bouquet invitante che fa pensare al bosco in tarda primavera, quando il profumo dei piccoli frutti a bacca rossa incontra le note floreali dei fiori di sottobosco e la terra ci regala sensazioni minerali, di muschio fresco e di erbe aromatiche. In bocca persuade con gentilezza e morbidezza, proponendo ancora frutti di bosco, amarena e sensazioni mentolate insieme a freschezza e struttura, portandoci a un retrogusto perfettamente in linea con le sensazioni olfattive. Bottiglie da 0.75cl
  • Rosso granato limpido, vanta un naso seducente di frutti rossi, rosa e sottobosco, cuoio e menta, tabacco da pipa e pietra focaia, carruba e cardamomo. Il palato vede la freschezza come assoluta protagonista, sostenuta da tannini tesi e levigati che contribuiscono a creare un equilibrio impeccabile. Continuerà ad evolvere negli anni ma non occorrerà aspettare decenni perchè è già perfettamente godibile. Bottiglia da 750ml
  • Proveniente da vigneti di sangiovese con oltre 10 anni d'età, tutte di proprietà dell'azienda, il Rosso di Montalcino Biondi Santi è un fantastico Sangiovese in purezza. Un nettare che matura 12 mesi nelle botti di rovere di Slavonia e riposa per almeno altri 4 mesi in bottiglia: questo affinamento gli regala corpo e struttura e una buona longevità, con una capacità di invecchiamento anche di 10-15 anni. Questo Rosso di Montalcino è strutturato e speziato, con note di rosa appassita e un ottimo impatto al palato, caldo e avvolgente, con tannini morbidi e un finale lungo e persistente come solo un vino nato da Sangiovese sa dare. Ottimo in abbinamento a primi piatti con la selvaggina, lasciato ossigenare per almeno due ore prima dell'assaggio e servito a 16°. Bottiglia da 750ml
Torna in cima