ASCOLTARE, CONOSCERE, COMPRENDERE

A Castello Bonomi ogni momento esprime la qualità!

Gli uomini, nati e cresciuti tra le colline della Franciacorta hanno saputo capire l’importanza di questo ambiente, imparando a conoscerlo e identificandone le caratteristiche e le peculiarità, chiedendo ai loro vitigni di offrire sempre il meglio.

Il lavoro in vigna è pura passione e con grande maestria e totale dedizione nulla è lasciato al caso.
I segreti dei vigneron si tramandano negli anni: dalla forma di allevamento alla potatura fino alla vendemmia, fatta rigorosamente a mano per selezionare solo le uve migliori.

Nei terrazzamenti di Castello Bonomi, dove ogni ceppo dà solo pochi grappoli di grandissima qualità, si coltivano lo chardonnay, che dona piacevolissime note fruttate e minerali e il Pinot Nero, con i suoi aromi complessi, che dà al vino struttura, carattere ed eleganza.

Solo l’amore per le vigne e la perfetta fusione tra i diversi vitigni che compongono uno stesso Franciacorta possono rendere un vino davvero speciale.

La tenuta ha una superficie di 24 ettari.
I vigneti sono racchiusi nel meraviglioso anfiteatro naturale del Monte Orfano, e si sviluppano fino a 275 m.s.l. del mare con esposizione sud, sud-est, sud-ovest, nel comune di Coccaglio.

Situati su terreni collinari, in parte su gradoni e circondati da un parco secolare, i vigneti godono di un particolare microclima, che con le sue influenze fresche e temperate dona alla zona caratteristiche peculiari ed uniche nel suo genere, tali da permettere una maturazione ottimale delle uve.

I vigneti sono tutti piantati a cordone speronato, con l’ottimale densità di 5/6mila piante per ettaro.
Il sistema d’allevamento e il sesto d’impianto scelti, garantiscono la bassa produzione e l’alta qualità delle uve che provengono da barbatelle francesi.

i PRODOTTI

ACQUISTA ONLINE
ACQUISTA ONLINE